Piano di recupero di Groppodalosio

//Piano di recupero di Groppodalosio
Piano di recupero di Groppodalosio 2017-05-19T10:39:31+00:00

Il giorno 10 del mese di ottobre 2012 in Pontremoli nel palazzo Comunale si è riunita la Commissione del paesaggio, nominata con deliberazione di Consiglio Comunale n.16 del 30.04.2012 quale “autorità competente” per i piani ed i programmi di competenza comunale da assoggettare a Valutazione Ambientale Strategica (VAS) e integrata, per gli aspetti ambientali, dalla figura del Coordinatore del IV Settore “Assetto del Territorio”, nonché
Responsabile del Servizio Ambiente, Ing. Roberto Bertolini che avrà anche la funzione di Responsabile del Procedimento e quale “proponente”, il geom. Giampaolo Maestroni, Responsabile del Servizio Urbanistica.
Che i piani per cui è stata avviata la procedura per la verifica di assoggettabilità a valutazione Ambientale Strategica (VAS) ai sensi art. 5 comma 3 e 22 della L.R. 10/2010 e ss.mm.ii. sono i seguenti:

  • Piano di recupero del Patrimonio Edilizio esistente della Frazione di Groppodalosio.

Che a seguito di pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune, luoghi pubblici e invio del documento preliminare per la verifica di assoggettabilità a VAS ai sottoelencati soggetti competenti in materia di V.A.S.

  1. REGIONE TOSCANA – Strumenti della valutazione e dello sviluppo sostenibile (Arch. Moreno Mugelli), Via Bardazzi n. 19- 50127 FIRENZE;
  2. PROVINCIA DI MASSA-CARRARA, Settore Ambiente (Arch. Teresa Zattera), Viale Democrazia, n. 17 – 54100 MASSA;
  3. ARPAT – Dipartimento ARPAT di Massa-Carrara (Dott. Righini Carlo), Via del Patriota n. 2 – 54100 MASSA; – Direzione Tecnica Area VIA-VAS (Dott. Rossi Stefano), Via Porpora n. 22 – 50144 FIRENZE;
  4. COMUNITA’ MONTANA DELLA LUNIGIANA, Dott. Baldassini Alcide, Piazza De Gasperi n. 17 – 54013 FIVIZZANO (MS);
  5. AUTORITA’ DI BACINO INTERREGIONALE DEL FIUME MAGRA, Dott. Alberto Mazzali, Via Paci, n. 2 – 19038 SARZANA (SP);
  6. SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI, PAESAGGISTICI, STORICI, ARTISTICI PER LE PROVINCE DI LUCCA E MASSA CARRARA, Manifattura Tabacchi, Piazza della Magione – 55100 LUCCA;
  7. ASL – Ufficio Funzionale Igiene Pubblica e Sanità Pubblica (Dott. Francesco Sacchelli), Via Gandi n. 8 – AULLA (MS);
  8. COMUNITA’ DI AMBITO TOSCANA COSTA (rifiuti), Via Cogorano n. 25- 57123 LIVORNO;
  9. COMUNITA’ DI AMBITO TOSCANA NORD (acqua), Via per Camaiore n. 2180 – 55100 MONTE S. QUIRICO (LU);
  10. AZGA Nord (acqua), (Piazza della Repubblica 54027 PONTREMOLI;
  11. LEGAMBIENTE LUNIGIANA, Via Magra n. 2 – 54016 TERRAROSSA (MS);
  12. ITALIA NOSTRA, Sezione Apuo Lunense, Viale G. Galilei n. 131 – 54033 MARINA DI CARRARA (MS);
  13. WWF, Sezione Lunigiana, Via XX Settembre, n. 4 – AULLA (MS);

Entro il termine perentorio di 30 giorni dall’invio del documento, e cioè entro il 04.10.2012, come previsto dall’art. 22 comma 3 della L.R. 10/2010, i soggetti competenti in materia ambientale potevano fornire il loro parere;
Che entro tale termine, con nota prot. n. 1316 in data 13.09.2012, assunta al prot. del Comune di Pontremoli con il n. 13113 del 19.09.2012, l’Autorità di Bacino Interregionale del Fiume Magra esprimeva il proprio parere e, per gli interventi previsti dal piano in argomento, non ravvisava “…criticità tali da far ritenere opportuno assoggettare a VAS il Piano di recupero della frazione di Groppodalosio”.

Esprimeva altresì il proprio parere anche il Dipartimento ARPAT di Massa-Carrara con nota del 19.09.2012 prot. n. 64108 acclarata al protocollo del Comune al n.13204 in data 20.09.2012 e. per gli interventi previsti nel piano in argomento non rilevava criticità ambientali.
L’“autorità competente” preso atto della documentazione presentata del Piano di recupero e ritiene di escludere , con le motivazioni di seguito riportate, il Piano di Recupero del patrimonio edilizio esistente della frazione di Groppodalosio dalla Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) :
“…in quanto le azioni di trasformazione previste dal Piano di Recupero del patrimonio edilizio esistente della frazione di Groppodalosio sono irrilevanti, non comportano impatti significativi sull’ambiente, non riducono le risorse essenziali del territorio del Comune di Pontremoli garantendone la tutela, non comportano quindi nuovi impegni di suolo, e attraverso la tutela e valorizzazione del patrimonio edilizio esistente in ambito frazionale, promuovono lo sviluppo sostenibile.”.

L’ “Autorità Competente”
Arch. Lattanti Corrado
Dott.ssa Elena Lanzi
Arch. Scarponi Daniela
Ing. Roberto Bertolini

Il Responsabile del Procedimento
Ing. Roberto Bertolini

Allegati

Documento Preliminare VAS
Documento Preliminare VAS

(dim. 851 KB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Indagini geologiche
Indagini geologiche

(dim. 3 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

NTA Groppodalosio
NTA Groppodalosio

(dim. 248 KB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Perimetrazione zona di recupero Parte 1
Perimetrazione zona di recupero Parte 1

(dim. 43 KB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Perimetrazione zona di recupero Parte 2
Perimetrazione zona di recupero Parte 2

(dim. 782 KB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 1
Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 1

(dim. 2 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 2
Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 2

(dim. 3 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 3
Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 3

(dim. 2 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 4
Piano di Recupero Groppodalosio - Tav. 4

(dim. 4 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Relazione Groppodalosio
Relazione Groppodalosio

(dim. 4 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Schede Edilizie Groppodalosio
Schede Edilizie Groppodalosio

(dim. 4 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015

Schede Urbanistiche Groppodalosio
Schede Urbanistiche Groppodalosio

(dim. 3 MB) - ultima modifica: 14 giugno 2015