Depliant turistici

//Depliant turistici
Depliant turistici 2017-05-19T11:55:11+00:00

I depliant possono essere scaricati in formato pdf presenti in questa pagina o richiesti contattando:

Ufficio Cultura
Telefono 0187.4601211
E-mail istruzione@comune.pontremoli.ms.it
Biblioteca Comunale
Telefono 0187.830134
E-mail biblioteca@comune.pontremoli.ms.it
I.A.T. Punto di informazione e assistenza turistica
Telefono 0187.832000
E-mail iat@comune.pontremoli.ms.it

ita

Benvenuti a Pontremoli

Guida Turistica della Città e del Territorio

eng

Welcome in Pontremoli

A Tourist Guide of the Town and its Territory

PontremoliITA

Pontremoli Cultura Ambiente Ospitalità

Stretto tra il fiume Magra e il torrente Verde, protetto dal castello arroccato sul colle del Piagnaro, il borgo di Pontremoli deve la sua straordinaria importanza alla posizione strategica ai piedi dell’Appennino, in un lembo di Toscana tra Liguria ed Emilia, lungo l’antica Via Francigena, “chiave e porta” dei valichi che per tutto il Medioevo garantirono il collegamento più breve e agevole tra l’Europa continentale e quella mediterranea.

PontremoliING

Pontremoli Culture Landscape Hospitality

The old town of Pontremoli, limited by the Magra river and the Verde stream on one side and protected by the castle nested on the Piagnaro hill, owes its importance to the strategic position at the foot of the Apennines in a part of Tuscany stretching between Liguria and Emilia (two regions), along the Francigena Road.

StatueSteleITA

Il museo delle Statue Stele Lunigianesi

Il Museo delle Statue Stele Lunigianesi, allestito nel castello del Piagnaro di Pontremoli, offre la possibilità di un suggestivo viaggio nel tempo alla scoperta di antiche testimonianze scolpite nella pietra.

StatueSteleING

The Museum of Statue Stele Lunigianesi

The Museum of Statue Stele Lunigianesi displayed in the Piagnaro Castle of Pontremoli offers the possibility of an evocative travel through time to discover ancient testimonies carved in the stones.

AcquaPietra

Itinerari nei dintorni di Pontremoli di acqua e di pietra

Città d’arte e di storia, un angolo di Toscana ricco di cultura e di tradizioni, ben noto per un’enogastronomia che unisce profumi e sapori liguri ed emiliani, Pontremoli è anche e soprattutto una terra d’Appennino dove l’ambiente offre scenari di rara suggestione.

PontremoliRistoratori

Pontremoli – Ristoratori e Albergatori

Grazie alla sua posizione al confine tra regioni diverse Pontremoli possiede un ricco patrimonio di cucina tradizionale che nasce dalla miscela sapiente di ingredienti della cultura ligure, emiliana e toscana: dai piatti della tradizione contadina, come i testaroli e le torte salate di erbi e verdure, di patate, di porri e di riso; alle carni, cacciagione locale, cinghiale, agnello di Zeri, alla farina di castagne D.O.P. utilizzata per creare primi piatti, pani tradizionali e molte altre ricette, per arrivare fino a dolci unici come gli amor o la celebre spongata pontremolese.