Inaugurato il nuovo sussidiario dello Stadio Lunezia

/, Primo Piano/Inaugurato il nuovo sussidiario dello Stadio Lunezia

L’inaugurazione del Sussidiario dello Stadio Lunezia è avvenuta di fronte agli emozionati bambini della GSD Pontremolese 1919, ai giocatori dello Spezia Calcio e a numerosi cittadini del Comune di Pontremoli. Una mattinata di festa sotto l’azzurro cielo pontremolese, che ha tenuto a battesimo questa struttura rimessa a nuovo e a disposizione dei numerosi sportivi del territorio.
Orgogliosi gli amministratori e entusiasti i più piccoli, che ne hanno subito approfittato per tirare calci di rigore ai “compagni” dello Spezia Calcio, che un po’ come fosse “madrina” non ha voluto mancare al taglio del nastro, giunti ormai al termine del ritiro che li ha visti protagonisti a Pontremoli.
Un manto verde sintetico, una tribuna e ulteriori interventi che verranno ultimati a breve all’interno del mutuo contratto dal Comune di Pontremoli con Credito Sportivo, per un ammontare di 450mila euro, che ha consentito di dare ancor più luce ad un polo sportivo davvero di prima scelta.
Come confermato dai giocatori dello Spezia Calcio, che ci hanno tenuto a ringraziare il territorio per l’accoglienza che gli ha riservato, l’amministrazione per l’organizzazione impeccabile e per le strutture messe a disposizione, di spicco anche per una squadra di questo calibro.
«Per Pontremoli questa è una giornata molto importante – ha commentato il Sindaco Lucia Baracchini -. Questa struttura rimessa a nuovo rappresenta una soddisfazione che va a beneficio di tutta la cittadinanza e soprattutto dei tanti sportivi che popolano il nostro territorio. Avere qui una squadra come lo Spezia Calcio è un valore aggiunto a questa inaugurazione».
«Oggi consegniamo a Pontremoli un ottimo campo in cui si potranno giocare i campionati FIGC fino alla prima categoria – ha commentato il Vice Sindaco Manuel Buttini, che dall’inizio si è prodigato per la riuscita del progetto -, dove ci si potrà allenare, fare tornei. Speriamo che l’intero polo sportivo grazie a questo inserimento diventi ancor più allettante. E grazie allo Spezia Calcio. Che questa mattinata rappresenti una sorta di ringraziamento nei vostri confronti da parte della cittadinanza e il modo giusto per salutarvi dopo questo ritiro che vi ha portato a Pontremoli».
Soddisfatto anche il Sottosegretario Cosimo Ferri, che ha saputo coinvolgere i piccoli calciatori della GSD Pontremolese 1919 insieme ai beniamini dello Spezia Calcio, in una serie di calci di rigore che hanno ufficialmente inaugurato il Sussidiario.
«Guardate chi il calciatore lo fa come professione – ha commentato rivolto ai piccoli sportivi -. Prendete esempio da loro e imparate quello che vuol dire fatica, sacrificio, cadere ma sapersi anche rialzare. Questa struttura è di grande livello e sono sicuro che rappresenterà una bella opportunità per Pontremoli».
Si sono poi susseguiti i commenti di vari rappresentanti dello Spezia Calcio, dei giocatori, che uno dopo l’altro hanno voluto ringraziare Pontremoli per l’accoglienza ricevuta, cercando poi di dare consigli ai calciatori di domani. Uno su tutti, «Ricordate di divertirvi sempre!».
E poi via ai calci di rigore, alle risate dei bambini e ai gol che per la prima volta sono stati segnati all’interno del Sussidiario rimesso a nuovo. Con l’augurio che siano solo i primi di molti».

Ufficio Stampa

2017-07-27T15:54:11+00:00 27 luglio 2017|