In arrivo a Pontremoli il fine settimana del Premio Bancarella

/, Primo Piano/In arrivo a Pontremoli il fine settimana del Premio Bancarella

Conto alla rovescia nel Comune di Pontremoli per l’avvio del fine settimana culturale più atteso dell’anno. Il Campanone e la storica piazza della Repubblica si preparano a fare da cornice alla 55° edizione del Premio Bancarella Sport e alla 66° del Premio Bancarella. Libri, autori, incontri e interviste saranno il fulcro di questa due giorni che si riconferma, anno dopo anno, tratto caratteristico del tessuto comunitario, storico e culturale pontremolese.
Ricco il programma preparato dalla Fondazione Città del Libro che quest’anno ha aperto le sue porte a collaborazioni con associazioni locali per rendere ancor più completo il quadro d’insieme e regalare momenti e ricordi indelebili a tutti coloro che giungeranno a Pontremoli nei prossimi giorni. E prestigiosi i nomi che calcheranno il palco del Bancarella, tra giornalisti, autori, presentatori e anche sportivi.
Si comincia venerdì 20 luglio alle 18.30, con l’inaugurazione nella magnifica cornice del Castello del Piagnaro della terza edizione di “Pontremoli Foto Festival” organizzato dall’Associazione Culturale Lunicafoto. Un’immersione nel mondo della fotografia attraverso numerose mostre esposte nei luoghi chiave del centro storico pontremolese e non solo. E tutte incentrate sulla figura della donna.
Sabato invece il programma si presenta fitto e variegato. Alle ore 11 grande attesa nel cortile di Palazzo Dosi Magnavacca, dove l’Unione Veterani dello Sport Pontremoli e Panathlon Lunigiana ospiteranno l’olimpionica di sci Claudia Giordani per un racconto intervista sul tema “Lo sport delle donne”
Dalle ore 15.30 tutti coloro che giungeranno in piazza Duomo penseranno di aver effettuato un salto nel tempo grazie alla manifestazione turistico – culturale per veicoli d’epoca organizzata dal Club Balestrero di Lucca, che renderà vivace e colorata la giornata pontremolese. Alle 18 si torna alla cultura con il Premio Giornalistico Bruno Raschi 2018 presentato da Paolo Francia e Paolo Liguori, che intervisteranno Massimo De Luca, vincitore dell’ambito riconoscimento.
La musica la farà da padrona alle ore 19, nel settecentesco Teatro della Rosa che nell’ambito della rassegna “Musica nei borghi Bagnone Pontremoli 2018” ospiterà “Ensemble Le Musiche” di Simone Bernardini.
Finale in bellezza alle 21 in piazza della Repubblica dove i vincitori del Premio Selezione del Bancarella Sport 2018, Loris Capirossi, Simone Sarasso, Elena Catozzi, Federico Buffa, Matteo Matteucci, Sergio Brio, Luigia Casertano, Aldo Agroppi, Claudio Marcello Costa, parteciperanno al “Salotto del Bancarella Sport”, prima della cerimonia di assegnazione del 55° Premio Bancarella Sport, diretta da Paolo Liguori.
Domenica 22 la giornata sarà invece scandita da numerose presentazioni ed incontri, che prepareranno il terreno all’attesissima serata condotta da Catena Fiorello.
La mattinata si aprirà alle ore 10:00 con la tradizionale Santa Messa dei Librai all’interno del Duomo di Pontremoli, che darà il via ai diversi appuntamenti in programma. Alle ore 10.30 all’interno di Palazzo Dosi Magnavacca, si terrà la cerimonia di consegna del Premio “IusArteLibri”, nell’ambito del progetto “Il ponte della legalità” e gestito dall’Associazione IUSgustando e IUSdisputando – Simposi Giuridici.
Alle ore 10:45 invece, nella Sala dei Sindaci del Comune di Pontremoli, sarà presentato al pubblico il Concorso Letterario sulla Via Francigena “Intanto parto. Racconti di viaggio” organizzato da Associazione Europee delle Vie Francigene in collaborazione con la Casa Editrice di Siena “Betti Srl”. Medesima location per l’appuntamento delle ore 11, quando Marco Beghini presenterà il libro di Roberto Ippolito “Eurosprechi”.e alle ore 12 con il professor Giuseppe Benelli che introdurrà il libro di Catena Fiorello “Un amore fra le stelle”. Il pomeriggio riprende alle ore 16, sempre nella Sala dei Sindaci, con “Dal ritratto: incontri e racconti” con Marina Alessi, a cura dell’Associazione Lunicafoto. Per completare il pomeriggio infine, alle ore 17 Giuseppe Benelli racconterà il libro di Amedeo Minghi “Siamo questa musica. Il pubblico racconta” e alle ore 18, con Giuditta Bertoli e il libro di Matteo Strukul “Giacomo Casanova”.
Dalle 21 l’attesa finalmente sarà ripagata con il Salotto del Bancarella condotto da Catena Fiorello, che introdurrà tutti i vincitori del Premio Selezione 2018: Dolores Redondo, Dario Correnti, Jessica Fellowes, Guido Marangoni, Paolo Rumiz, Marco Consentino, Domenico Dodaro e Luigi Panella. Ospiti speciali, il vincitore dell’edizione 2017 del Premio, Matteo Strukul, quest’anno Presidente del Bancarella e il cantante Amedeo Minghi.
Cultura, storia, bellezza e tradizione, si fonderanno in un unico legame sabato e domenica a Pontremoli, regalando a tutti i presenti giornate ricche e intense, in cui le temperature estive saranno rinfrescate da un’ondata di eventi con un unico comune denominatore: il libro.
Un pilastro, una conferma, una colonna portante del panorama culturale dell’intero territorio nazionale, tutto ambientato nel cuore del centro storico del Comune di Pontremoli. Un modo per viverlo nella sua essenza più vera e per conoscerlo in tutti i suoi tratti peculiari. L’ospite è invitato a respirare tutto questo, assaporarlo in tutte le sue sfaccettature ed assumerlo nel proprio bagaglio di esperienze come un qualcosa di significativo e ricco, denso e vivo. Viverlo per crederlo.

Ufficio Stampa

2018-07-19T12:33:26+00:0019 luglio 2018|