Grande successo dell’Esposizione Internazionale Felina a Pontremoli

//Grande successo dell’Esposizione Internazionale Felina a Pontremoli

Oltre duemila ingressi solo nella giornata di domenica, circa duecento felini esposti, due giornate di pieno assoluto nonostante il maltempo. Questi sono stati solo alcuni dei numeri che hanno riguardato l’Esposizione Internazionale Felina “I gatti più belli del mondo”, che si è tenuta all’interno del Palazzetto dello Sport di Pontremoli nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 novembre. Boom di visite per osservare da vicino ed accarezzare i numerosi felini in mostra, grandi e bellissimi, che hanno attirato l’attenzione della folla giunta per l’occasione. A incuriosire anche “Reptilia Expo”, con diversi tipi di rettili che hanno fatto bella mostra di sé durante le intere due giornate. Grandi, piccini e famiglie hanno deciso di trascorrere quindi così il fine settimana, dandosi l’appuntamento a Pontremoli provenendo da tantissime parti del territorio, ben oltre confine, e facendo sforare, solo per quello che riguarda la giornata di domenica, gli oltre duemila ingressi. Numeri esorbitanti che confermano la grande attrattiva che il Comune di Pontremoli riveste, resa ancor più viva dall’Esposizione Felina, che ha dato così il via alle numerose iniziative in programma per il periodo natalizio. A fare visita ai felini anche un’entusiasta Sindaco Lucia Baracchini, che ha voluto toccare letteralmente con mano i grandi felini presenti, rimanendo rapita dalla bellezza e fascino che questi amici a quattro zampe da sempre portano con sé. «Se la pet therapy oggi è considerata un rimedio naturale per combattere o aiutare a combattere tante patologie diverse, la possibilità di conoscere così tante bellezze aiuta tutti noi a ritrovare giusti equilibri e nuovi significati nella vita relazionale e nel principio di comportamenti solidali. “No man i san Island”, qualcuno ha detto, e il piacere di incontrare questi bellissimi esemplari che ci hanno osservati con uno sguardo di quasi apparente sufficienza, lo confermano nel momento in cui da questi sguardi è nata un’emozione. A noi il compito di cogliere e leggere questa emozione, facendola nostra nel nostro quotidiano costruirci».
E non ha voluto mancare alla grande occasione neanche il Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri, che ha visitato l’esposizione rimanendo stupito e lieto della scia positiva che iniziative come questa portano con sé. «L’evento ha avuto la capacità di incuriosire e attirare un pubblico numeroso – ha commentato -. È importante ospitare queste manifestazioni perché sono in grado di trasmettere anche valori ed amore per gli animali. Occasioni simili non portano solo turismo ma sono utili per sensibilizzare le persone all’amore verso gli animali e per compiere attività di informazione su temi molto attuali come l’abbandono e il randagismo. I gatti sanno riempire di dolcezza, fare compagnia, giocare, divertire, amare, regalare serenità. Anche per questo è fondamentale rispettare gli animali».

Ufficio Stampa

2017-11-29T09:41:29+00:0029 novembre 2017|