COMUNICATO N. 6

/, POC/COMUNICATO N. 6

AVVISO DEL GARANTE DELL’INFORMAZIONE E DELLA PARTECIPAZIONE
ex artt. 36, 37, 38 della L.R. 65/2014 “ Norme per il governo del territorio “

IL SOTTOSCRITTO GARANTE
seguendo il dettato dell’Art. 38 della Legge Regionale n.65/2014

RENDE NOTO

Il 23 Luglio, si è tenuto l’ultimo degli incontri voluti dall’Amministrazione e programmati nell’ambito del procedimento volto alla formazione del Regolamento Urbanistico.
Gli incontri a cui è stata data ampia notizia attraverso il sito istituzionale del Comune di Pontremoli e attraverso comunicati stampa inviati alle redazioni dei quotidiani locali, nonché con pubblichi avvisi, sono stati i seguenti:

26.03 Ordini e Collegi professionali
09.04 Comuni limitrofi e Enti
23.04 Agenzie, aziende e Società varie
07.05 Organizzazione sindacali e Associazioni di categoria
14.05 Associazioni ambientaliste, Pro Loco, CCN
21.05 Albergatori
04.06 Costruttori
11.06 Commercianti (Confesercenti, Confcommercio, CCN)
25.06 Popolazione dell’ambito territoriale dell’UTOE di Pontremoli
16.07 Popolazione dell’ambito territoriale dell’UTOE del Guinadese
23.07 Popolazione dell’ambito territoriale dell’UTOE della Valdantena e dell’Alta Valle del Magra

A tali riunioni hanno partecipato, più o meno numerosamente, esperti, tecnici, rappresentati di categorie e cittadinanze, e riguardavano i diversi aspetti inerenti il documento principale della programmazione urbanistica del territorio, un altro passaggio dialettico per chiedere informazioni, approfondimenti e delucidazioni su aspetti particolari o chiarire gli ultimi dubbi, avanzare proposte.
Tali appuntamenti messi in calendario dall’Amministrazione e dedicati alla partecipazione dei cittadini, dei professionisti e dei rappresentanti di associazioni o categorie economiche e produttive hanno contribuito e hanno permesso di ascoltare e riflettere insieme su aspetti di carattere generale, per approfondire ogni contributo e poter poi dedicarsi a dotare la città di un condiviso atto di governo del territorio
Ultimata quindi la fase degli incontri tematici per i professionisti e i rappresentanti delle categorie economiche e produttive, e quella degli incontri pubblici suddivisi per UTOE si è chiusa anche la cosiddetta fase partecipativa del procedimento.
L’attività dell’Ufficio di Piano, competente per l’assistenza alla redazione, adozione ed approvazione del Piano Operativo del Comune di Pontremoli comunque continua ed è aperto a chiunque voglia presentare suggerimenti e proposte.
L’amministrazione valuterà eventualmente se stabilire un ulteriore ciclo di incontri prima che il P.O.C. venga adottato, per un confronto attivo fra esperti e cittadinanza sui diversi aspetti che riguardano il documento principale della programmazione urbanistica del territorio; un eventuale momento assembleare finale in cui potranno essere offerti all’attenzione dei partecipanti i risultati della fase partecipativa a completamento del ciclo di incontri tenuti sulla base delle diverse UTOE e dei Sistemi Territoriali in cui è diviso il comune.
Nonostante la proposta del Piano Operativo Comunale sia stato quindi rielaborato anche in seguito a quanto emerso dagli incontri di partecipazione, gli interessati potranno presentare ulteriori contributi in seguito alla pubblicazione sul BURT dell’Avviso di avvenuta adozione del Regolamento Urbanistico da parte del Consiglio Comunale entro i termini per la presentazione di eventuali osservazioni allo strumento adottato.

Pontremoli, 12 Agosto 2015

Il Garante della Comunicazione
(Dott. Fabio Moscatelli)

Avviso Garante n 6 Fine incontri_
Avviso Garante n 6 Fine incontri_

(dim. 211 KB) - ultima modifica: 11 agosto 2015

2017-05-17T18:51:57+00:00 11 agosto 2015|