BOTTEGHE DELLA SALUTE

/BOTTEGHE DELLA SALUTE
BOTTEGHE DELLA SALUTE 2017-10-28T13:23:20+00:00

SERVIZIO CIVILE REGIONALE
PROGETTO “BOTTEGHE DELLA SALUTE NORD SUD 2016”

È aperto a Pontremoli, presso il Palazzo Comunale, nella sede della Pro Loco posta nella Piazzetta della Pace, un nuovo servizio per i cittadini.
È un servizio voluto dalla Regione Toscana, in collaborazione con ANCI Toscana ed UNCEM Toscana, che ha l’obbiettivo di rendere più accessibile la rete dei servizi pubblici: servizi sanitari, sociali e altri servizi di pubblica utilità ai cittadini che vivono in zone particolarmente disagiate.
Il progetto Botteghe della Salute Nord Sud 2016 è un servizio pubblico a sostegno di tutti i cittadini ma principalmente rivolto a quegli abitanti delle zone montane e più periferiche del comune, al fine di consentire loro di poter usufruire, direttamente o attraverso un accesso assistito, di una vasta gamma di servizi on line, che i vari Enti mettono a disposizione.
Botteghe della Salute, è un servizio gratuito che si rivolge a tutti i cittadini, in particolar modo ai soggetti più fragili e vulnerabili come anziani, persone disabili e stranieri.
È un servizio di prossimità collocato in uno spazio dedicato, accessibile a tutti e riconoscibile, aperto, al momento, solo la mattina, dal martedì al sabato, dalle ore 7,30 alle ore 13,30 e successivamente lo sarà anche il pomeriggio con orario continuato fino alle ore 19,30.

TEL. e FAX 0187/833309
email: pontremoli@botteghedellasalute.toscana.it

È un servizio che, sulla base delle esigenze della comunità locale, con i giovani del Servizio Civile, adeguatamente formati, può fornire:

  • Informazioni, orientamento ed accompagnamento
  • Prestazioni erogate direttamente o tramite un uso assistito
  • Interventi in ambito sociale
  • Stampare i referti dei tuoi esami medici
  • Consultare il tuo fascicolo sanitario elettronico
  • Attivare la tua carta sanitaria elettronica
  • E molto altro ancora ……….
BOTTEGA DELLA SALUTE
BOTTEGA DELLA SALUTE

(dim. 484 KB) - ultima modifica: 4 maggio 2017