ARTBONUS

/ARTBONUS
ARTBONUS2018-04-03T10:19:16+00:00

SOSTIENI ANCHE TU LA CULTURA!

Visita il sito
WWW.ARTBONUS.GOV.IT

Troverai i progetti di valorizzazione per i quali, con le agevolazioni fiscali previste dal Decreto Art Bonus,
potrai essere un mecenate importante per Pontremoli.

Cos’è Art Bonus?

È un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali in denaro a sostegno della Cultura.
Art Bonus introduce un regime fiscale agevolato sotto forma di credito di imposta, nella misura del 65% delle erogazioni effettuate.

In particolare il credito d’imposta del 65% è riconosciuto per le donazioni a favore di:

  1. Interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici;
  2. Musei, siti archeologici, biblioteche e archivi pubblici;
  3. Teatri pubblici e Fondazioni lirico sinfoniche (spese di investimento e/o sostegno)

Tutti sono beneficiari del credito d’imposta:

  1. le persone fisiche e gli enti non commerciali nei limiti del 15% del reddito imponibile fruiscono del beneficio tramite dichiarazione dei redditi relativa all’anno in cui è stata effettuata l’erogazione liberale);
  2. le imprese nei limiti del 5‰ dei ricavi annui (fruiscono del beneficio in compensazione, a scomputo dei versamenti dovuti, da effettuarsi con il modello di pagamento F/24 – codice tributo 6842).

In entrambi i casi, la ripartizione del credito d’imposta avviene in tre quote annuali di pari importo.
Per fruire del credito d’imposta è sufficiente conservare copia del documento che certifica l’erogazione in denaro, ovvero il bonifico bancario, con specificata la causale di versamento che identifica oggetto ed Ente beneficiario (causale tassativamente obbligatoria):
Le modalità per presentare la riduzione fiscale sono esplicitate nella Circolare della Agenzia delle Entrate.
Per ulteriori approfondimenti consulta anche www.artbonus.gov.it

Come donare?

Per effettuare la donazione è necessario fare un “bonifico per agevolazioni fiscali” (compilando l’apposito campo con il proprio codice fiscale) oppure un bonifico ordinario, utilizzando i dati a seguire:

BENEFICIARIO
Denominazione: Comune di Pontremoli
C/c accredito IBAN: IT 59 M 01030 69960 000000922567 

DATI DEL PAGAMENTO
Importo: € ——- , —
Descrizione: ART BONUS L. 106/2014,
C.F. donatore,
donazione al Comune di Pontremoli per ……….. (indicare il bene e il relativo intervento)

IMPORTANTE: Per ottenere la detrazione del 65% conservare la ricevuta del versamento ed esibirla in sede di dichiarazione dei redditi o di eventuali controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Pubblicizzazione
Il Decreto Art Bonus prevede che i nominativi dei Mecenati non siano pubblicati se non previo consenso scritto espresso dal Mecenate.
Il Comune di Pontremoli, avrà naturalmente piacere di promuovere la virtù di coloro che sostengono gli interventi ove questo sia concesso dal donatore.
Questa dichiarazione deve essere rilasciata esplicitamente per iscritto E NON INFLUISCE SUL DIRITTO AL BENEFICIO FISCALE.
In mancanza, il donatore sarà considerato anonimo.
In relazione alla normativa sulla privacy il cittadino può esercitare i relativi diritti secondo l’art. 7 del D. Lgs. 196/03, fra cui consultare, modificare e cancellare i propri dati o opporsi al loro trattamento per fini di comunicazione, nonché richiedere elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento.

Beni di proprietà pubblica su cui far convergere erogazioni liberali individuati dal Comune di Pontremoli

BENI DEL PATRIMONIO CULTURALE INTERVENTI
CASTELLO DEL PIAGNARO e
MUSEO DELLE STATUE STELE
  • Climatizzazione ed adeguamento spazi interni museo
  • Ripristino funzionalità parte copertura
  • Restauro accessi e cortina muraria nord
TEATRO DELLA ROSA
  • Miglioramento funzionalità
  • Implemento spazi e servizi